Birra Tiger Beer


La birra Tiger beer è una lager da 5% vol , ed è nata in Asia nel 1932, creata e prodotta con dedizione a Singapore.
La Tiger beer ha un sapore distintivo fresco e pulito, che la rende vincente in tutto il mondo. Fatta con i migliori ingredienti il gusto vincente della birra Tiger ha raccolto più di 40 riconoscimenti internazionali in tutto il mondo fino ad oggi.
La birra Tiger ha quel gusto che la rende particolare, ma che non nasce da solo. I produttori della Tiger beer hanno girato il mondo cercando i migliori ingredienti naturali e il suo gusto sincero e schietto deriva da una minuziosa ricerca e scelta della qualità.
Ogni volta che si gusta una Tiger si è certi di assaporare una ricetta unica che non comprende nessun additivo artificiale.
Per fare in modo che la birra Tiger beer abbia sempre quel sapore schietto ed armonioso, quel gusto unico e inimitabile, nella birreria madre dell'estremo oriente si importano malto d'orzo australiano ed europeo, mentre il luppolo è importato dalla Germania. Non trovando il giusto lievito si è pensato di crearne una varietà unica in Olanda appositamente per la produzione della Tiger beer.
Per assicurare il gusto ben conosciuto dai fedeli consumatori la Tiger beer integra non meno di 250 controlli di qualità, almeno 50 in più delle birre concorrenti.
La birreria Tiger ridefinisce i propri standard asiatici, quando nel 1994 riceve la prestigiosa certificazione ISO 9002 dai Lloyd's di Londra, permettendole di diventare così l apiù importante fabbrica asiatica di birra e a quel tempo una delle poche a meritare tal riconoscimento.

La casa prodruttrice della Tiger si chiama APB e produce la birra in sette paesi, e la si può trovare in oltre 60 in tutto il mondo. La birra Tiger è distribuita in particolare a Singapore, Malesia, Thailandia, Vietnam, Cambogia, Cina, Nuova Zelanda, India e Sri Lanka. Ultimamente anche in Europa e in USA ha una notevole diffusione, soprattutto nelle zone di Londra, Manchester, New York, Miami, San Francisco e Boston.